• con poche e semplici attenzioni possiamo goderci il fine settimana o le vacanze in tutta tranquillità evitando di arrecare disturbo, se vogliamo una buona accoglienza dobbiamo ricambiare comportandoci con correttezza.
  • ricordiamoci che siamo ospiti, portiamo quindi rispetto al luogo che visitiamo.
  • scarichiamo le acque reflue e i liquami correttamente nelle apposite strutture ecologiche.
  • quando si caricano i serbatoi non abbandoniamo la gomma lasciando defluire l’acqua senza controllo, l’acqua è un bene prezioso, preserviamola!
  • se si posteggia in un’area, sostiamo negli appositi spazi ed evitiamo di occupare altre piazzuole con sedie, tavolini, ombrelloni...
  • se non vi sono aree di sosta e limitazioni al parcheggio, sostiamo liberamente ma evitiamo di fermarci davanti a vetrine, cartelli stradali, finestre, monumenti, ecc.
  • evitiamo i rumori molesti prodotti da un volume eccessivo di voci, radio, televisioni, motori....
  • controlliamo gli animali domestici, possibilmente tenendoli al guinzaglio, alcune persone hanno paura dei cani, anche se sono mansueti...
  • non disperdiamo immondizie o rifiuti ma depositiamoli negli appositi contenitori (se possibile facendo la raccolta differenziata) lasciando il luogo di sosta pulito così come vorremmo trovarlo.
  • Guidiamo con prudenza, mantenendo le distanze di sicurezza ed evitando di creare intralci al traffico
  • MA SOPRATTUTTO RICORDIAMOCI CHE IL VERO CAMPERISTA, OVUNQUE LO PORTI LA SUA VOGLIA DI VIAGGIARE E DI CONOSCERE NUOVI ORIZZONTI, DIMOSTRA:
    SENSO CIVICO, DISCREZIONE, SOLIDARIETA' VERSO GLI ALTRI E RISPETTO PER L'AMBIENTE.